NEWS
Casa > Notizie > notizia > Xi esorta a parlare "con una s.....
Certificazioni
Prodotti caldi
Contattaci
Shenzhen Benhaida Gomma & Prodotti Plastici Co., Lted.
Direttore delle vendite
Email: barret@benhaida.com
Skype: barret bhd
Tel.:+86 13554834432
Indirizzo: 4 ° piano, Huaying Building, Zhiwuyuan Road, Nanlian, Longgang District, Shenzhen 518116, Cina Contattare la società

Notizie

Xi esorta a parlare "con una sola voce"

  • Fonte:http://www.chinadaily.com.cn/
  • Rilasciare il:2017-09-05
La Cina impegna 500 milioni di yuan per le imprese cooperative

La Cina mette da parte 500 milioni di yuan (76,61 milioni di dollari) per la cooperazione economica e tecnologica e gli scambi tra i paesi BRICS, ha detto il presidente Xi Jinping Lunedi durante la richiesta di sforzi congiunti per aprire il secondo "Golden Decade" del blocco.

Nel suo discorso riguardante la sessione plenaria del vertice BRICS, Xi ha anche annunciato un'iniezione di 4 milioni di dollari nel fondo di preparazione del progetto della nuova borsa di sviluppo BRICS, per l'operatività della banca e lo sviluppo a lungo termine.

Durante la sessione, partecipata dal presidente brasiliano Michel Temer, il presidente russo Vladimir Putin, il primo ministro indiano Narendra Modi e il presidente sudafricano Jacob Zuma, Xi ha dichiarato che la chiave per il rapido sviluppo dei BRICS è che i cinque paesi hanno adottato l'approccio giusto per la cooperazione dal momento che il blocco è stato fondato nel 2006.

"Una partnership forgiata con l'approccio giusto sfida la distanza geografica, è più spessa di colla e più forte di metallo e pietra", ha detto Xi, citando un antico proverbio cinese.

Sebbene i cinque paesi abbiano condizioni nazionali differenti, la loro ricerca di partenariato e prosperità è condivisa, consentendo loro di andare oltre il disaccordo e di ottenere vantaggi reciproci, ha detto.

Xi ha invitato i paesi BRICS a rafforzare la loro compatibilità in termini di risorse, mercati e forze di lavoro per liberare il potenziale di crescita dei paesi.
Dopo la loro riunione, i leader BRICS hanno emesso la Dichiarazione di Xiamen, in cui i cinque paesi si impegnarono a energizzare la cooperazione pratica, promuovere un giusto e equo ordine economico globale, salvaguardare la pace nel mondo e promuovere scambi tra persone.

Notando che solo il 5,7% degli investimenti in uscita da parte degli Stati BRICS per un totale di 197 miliardi di dollari è avvenuto tra i cinque paesi l'anno scorso, Xi ha dichiarato che rimane un enorme potenziale di cooperazione economica tra i membri BRICS.

Il presidente ha sottolineato che il "contenuto d'oro" del BRICS è in costante crescita negli ultimi anni insieme a misure come l'aumento del commercio di servizi, facilitando gli investimenti, avviando la cooperazione nel commercio elettronico e rafforzando i legami con l'innovazione.

I cinque paesi dovrebbero aumentare la cooperazione in settori come il commercio e gli investimenti, le aree monetarie e finanziarie, la connettività, lo sviluppo sostenibile, l'innovazione e la cooperazione industriale, ha detto Xi.

"Dobbiamo parlare con una sola voce e presentare congiuntamente le nostre soluzioni alle questioni riguardanti la pace e lo sviluppo internazionali", ha detto Xi, aggiungendo che molte sfide sfidanti globali non possono essere risolte efficacemente senza la partecipazione dei paesi BRICS.

Nel suo discorso, il presidente ha anche ricordato lo scambio di persone tra persone tra i cinque paesi, come i BRICS Games, il BRICS Film Festival, il BRICS Culture Festival e l'incontro di alto livello sulla medicina tradizionale.

"Speriamo che, attraverso i nostri sforzi congiunti, queste attività avranno luogo regolarmente e sia istituzionalizzato", ha detto.

Mentre la sua lettera inviata ai capi dei paesi BRICS a gennaio, Xi ha dichiarato che la cooperazione BRICS avrà un ruolo ancora più importante negli affari internazionali.

"Andiamo a navigare da Xiamen e ci mettiamo le mani per inaugurare il secondo" Decennio d'oro "della cooperazione BRICS e offrire maggiori benefici alle persone dei nostri cinque paesi e in tutto il mondo", ha detto.



Articolo da http://www.chinadaily.com.cn/