NEWS
Casa > Notizie > notizia > Il presidente francese chiede .....
Certificazioni
Prodotti caldi
Contattaci
Shenzhen Benhaida Gomma & Prodotti Plastici Co., Lted.
Direttore delle vendite
Email: barret@benhaida.com
Skype: barret bhd
Tel.:+86 13554834432
Indirizzo: 4 ° piano, Huaying Building, Zhiwuyuan Road, Nanlian, Longgang District, Shenzhen 518116, Cina Contattare la società

Notizie

Il presidente francese chiede la rinascita dell'UE, appoggia la Grecia alla visita di Atene

ATENE, 7 set. (Xinhua) - La consegna della crisi del debito greco è stata un fallimento europeo che sottolinea la necessità di un rilancio dell'Unione europea (UE), ha detto il presidente francese Emmanuel Macron giovedì durante una visita ufficiale di due giorni a Atene.

"Dobbiamo trovare la forza per riavviare l'Europa", ha affermato il leader francese quando ha espresso un discorso a Pnyx, sito in cui antichi cittadini ateniesi si sono riuniti per ospitare i loro gruppi e i semi della democrazia sono stati piantati 25 secoli fa.

Verso la collina dell'Acropoli, Macron ha delineato la sua visione per il futuro dell'Unione europea (UE), esortando per "la rinascita della democrazia in Europa".



Durante il suo intervento, trasmesso in diretta sulla trasmissione televisiva greca ERT, il leader francese ha avvertito che l'UE dovrà affrontare la dissoluzione se non cambia.

Ha richiesto il dialogo in tutto il continente nei prossimi mesi con la partecipazione attiva dei cittadini.

Macron ha affermato di presentare in breve la proposta della Francia per una mappa stradale per ricostruire l'Europa.

Nel frattempo, il primo ministro greco Alexis Tsipras ha dichiarato che il suo paese è "determinato" a promuovere il discorso in Europa per un "nuovo contratto per la democrazia, l'uguaglianza e la solidarietà".

La crisi finanziaria si è evoluta in una crisi politica e ha ampliato le disuguaglianze tra Stati e cittadini, ha detto il leader greco, chiedendo cambiamenti rapidi e radicali per garantire che l'Unione avrà un futuro.

"Possiamo raggiungere l'unificazione fiscale se otteniamo un'integrazione politica ed economica", ha detto Tsipras, aggiungendo che ha sostenuto la proposta di Macron per un ministro della finanza dell'eurozona, ma ha detto che l'UE ha anche bisogno di un ministro della giustizia sociale.

Durante la sua visita ad Atene in dichiarazioni alla stampa prima e dopo i colloqui presso la residenza presidenziale e l'ufficio del primo ministro di giovedì, il leader francese ha trasmesso un messaggio di sostegno alla Grecia nei suoi sforzi per uscire dalla crisi del debito sette anni e raggiungere ripresa economica.

"Vogliamo sostenere la crescita che sta tornando in Grecia, come abbiamo dimostrato solidarietà finora", ha detto Macron.

Il presidente francese ha invitato la Grecia a proseguire sulla via della riforma e che i suoi creditori internazionali avrebbero infine adottato misure per il sollievo del carico del debito greco.

"La Francia continuerà a stare a fianco ... Dobbiamo a Lei. La tua resilienza, il coraggio e le riforme intraprese non devono essere dimenticate", ha detto al presidente greco Prokopis Pavlopoulos.

Venerdì Macron e Tsipras presiederanno un incontro di lavoro rotondo tra i leader di affari greci e francesi per esplorare opportunità di investimenti e cooperazione in molti settori.


Da: http://www.hxen.com/englishnews/world/2017-09-08/477561.html